Tiziana Colombo

In tanti mi conoscono come Nonna Paperina. Tutto nasce da una diagnosi di intolleranza al nichel e lattosio… e da un’immensa passione per la cucina.
Chi soffre di intolleranza alimentari lo ha vissuto sulla sua pelle: ti crolla il mondo addosso, all’improvviso le pietanze preferite, alimenti generalmente innocui, si trasformano in un percorso minato.

La cucina o la ami o la odi e quando la ami non c’è nulla e niente che ti può far rinunciare a lei. In tutto ciò che faccio, in tutti i momenti liberi, trovo sempre un motivo e un’occasione per pensare a un piatto, un ingrediente, una ricetta.
E il momento più bello è quando condivido con gli altri ciò che ho creato, aggiungendoci sempre quell’ingrediente magico che è l’amore. Aspetto con ansia il loro giudizio, le loro parole, con la paura di aver fallito, di non essere riuscita a soddisfare le loro aspettative.
Si’ perché non si cucina mai un piatto per se stessi, ma per poterlo condividere con gli altri, per riuscire a donare a chi ti stima un po’ del tuo amore.
La mia idea è che chi mangia i piatti che preparo possa avere una percezione assoluta della passione con cui preparo le mie ricette e con cui vengono servite.
Scrive il suo primo libro “Nichel. L’intolleranza? La cuciniamo!” seguito da «Lattosio. L’intolleranza? la cuciniamo!» prontuari preziosi per tutte le persone che scoprono di essere intolleranti e per fornire loro idee per cucinare in maniera diversa e affrontare tutto con intelligenza e il sorriso.

Gallery

News

Arriva 4 Hotel, il nuovo programma di Bruno Barbieri

4 Hotel, la prima gara tv tra gli albergatori d’Italia, è in arrivo su Sky Uno HD con un giudice d’eccezione: Bruno Barbieri, che per la prima volta condurrà un format tutto suo, dedicato al mondo della hôtellerie. A 4 Hotel si sfidano infatti gli albergatori di...

Social

Tiziana Colombo

Segui Tiziana Colombo sui canali social